RSS

La (in)fallibilità Papale

19 Giu

Niente, è un ragionamento che mi ronzava in testa già da un po’ ma che ho pensato di mettere per iscritto solo oggi, dopo aver letto dell’ultima omelìa del Papa (non ho voglia di linkare, cercatevela da soli).

Alla fine, per definizione, il Papa non è infallibile: o meglio, lo è solo quando parla ex cathedra, invocando esplicitamente la sua infallibilità e solo riguardo a materie di fede. Tutto questo, storicamente, è successo solo una volta, e per affermare una “verità” neanche troppo importante, che alla fine (non me ne voglia nessuno) se Maria è stata assunta in cielo o no, dal punto di vista di un credente, chi se frega.


Ma non volevo parlare di questo: io volevo parlare della fallibilità del Papa… è un principio neanche troppo nuovo che ho elaborato ascoltando o leggendo i commenti a qualunque cosa faccia o dica il Santo Padre: questo principio nuovo, quasi dogmatico sancisce inequivocabilmente che “Il Papa sbaglia sempre”. Notare che questa fallibilità non si applica al Papa in quanto persona, ma in quanto ruolo: quindi chiunque fosse il Papa, in qualunque momento, dall’istante in cui assumera la sua carica in poi avrà sempre torto.


Perchè? Analizziamolo insieme:


Qualunque persona che dica qualcosa pone i suoi ascoltatori di fronte ad un bivio: o è condivisibile, o non lo è (casi che d’ora in poi, per semplicità, diventeranno “ha ragione” e “ha torto”).

Ebbene, il fatto che l’oratore sia il Papa implica che, nel caso abbia torto… bè, abbia torto (e vorrei pure vedere!) mentre nel caso abbia ragione le situazioni sono molteplici: o “eh si sveglia solo ora, poteva dirlo prima”, oppure “ma che ne vuol sapere quel vecchiaccio pedofilo”, o ancora “farebbe bene a pensare per sè e a pagare l’ICI” se non addirittura “deve morire assieme a tutti gli altri”.

Quindi, il Papa non solo è indiscutibilmente e assiomaticamente fallibile ma anzi, ha sempre torto.


CVD

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 19 giugno 2011 in Riflessioni

 

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: