RSS

Il ritorno di Cioè?

28 Mar

Mentre cercavo informazioni su una frase
a effetto molto stile “girlpower vs cioè” che volevo postare (e che
probabilmente metterò domani per la sua valenza didattica),
appunto districandomi in quel forum di tredicenni ninfomani, tra una ragazzina incinta e l’altra, tra baci lesbo/petting/pompini fatti come penitenza al gioco della bottiglia ed eiaculazioni precoci  mi sono per
caso imbattuto nel post di una persona che sembra avere un po’ di
sale in zucca, e mi sembrava giusto riportarlo qui (un po’
rielaborato e con un pizzico di grammatica in più -ma neanche
troppo, non ho voglia di riscriverlo tutto-)

Ragazze, ve
l’assicuro io: se siete già fighe in partenza, fumare un
pacchetto di sigarette al giorno, non aumenterà nemmeno di un
cazzetto il nostro desiderio sessuale nei vostri confronti.
 

Se
al venerdì sera tornate a casa ubriache perse, e non contente
il giorno dopo vi mettete pure a vantarvene con gli amici, perché
in effetti bere fino a non capire nemmeno più come ti chiami è
troppo fèscion, sappiate che un qualsiasi ragazzo con un
briciolo di cervello non avrà un’erezione automatica di fronte
al vostro racconto.

I piedi e le scurreggie puzzano anche a
voi, ECCOME.

Un ragazzo può essere interessante anche
se non ha una Mini e/o un cappello rosa.

Dire che di tanto in
tanto capita anche a voi di avere qualche grana con lo studio, non
comporta lo scioglimento dei ghiacci del polo.

Le vostre
amiche sono tutte persone normalissime, esattamente come voi, e le
foto che fanno sono tutte uguali, anche quelle “troppo pazze”.

Anche i ragazzi che non si vestono alternativi/emo/dark
possono avere un membro di almeno 15 cm (se è quello che vi
interessa).

Non necessariamente i ragazzi che non fumano sono
tutti fratelli di Orsacchio.

Sapere a memoria vita morte e
miracoli di tutti quelli che ronzano attorno a Maria De Filippi dal
1992 ad oggi, non vi farà vincere un premio Nobel per la
lettratura.

 

“Mi spoglio per ricarica Vodafone”
non è un buon modo di presentarsi


Se sei sovrappeso il comprarti
un pantalone taglia 40 non ti farà sembrare magra come la tua
migliore amica figa. L’unica cosa che otterrai è che ora
dovrai stare attenta a non inciampare nel tuo grasso che straborda
dai pantaloni. (mi sembrava opportuno aggiungere questa cosa. Se
sei da 46 non c’è niente di cui vergognarsi, ma porco cane,
compra una 46 )


E’ inutile che vi compriate le borsette
col monogramma gucci o D&G…vere o finte che siano…perchè
a noi della borsa interessa che ci stiano il nostro portafoglio
cellulare chiavi ecc…mica se è carina…e comunque il
monogramma fà cagare….


in spiaggia non glie ne frega a nessuno
se hai la ciccetta, tanto saranno tutti troppo impegnati a guardare
la propria (o le tette di qualcuna)

NB(notizia bomba): Come ci sono ragazzi
a cui piacciono le bionde ed altri a cui piacciono le brune, ce ne
sono alcuni a cui piacciono le ragazze in carne, altri a cui
piacciono quelle ossute ed ancora alcuni che apprezzano un seno
minuto, altri che amano le tette enormi e persino qualcuno a cui
piacciono le ragazze un po’ strambe/dark (addirittura si dice che alcuni emo siano riusciti a riprodursi).
Il mondo è bello perchè è
vario, c’è pure chi apprezza le ragazze timide, pensa un po’
te…


Se una ragazza è bella ..è
bella PUNTO.

Non capisco cosa vuol dire mettersi la terra, il
rossetto, il mascara, la calcina… voglio dire un po’ ci può
stare (lasciate perdere che io sono allergico e inizio a lacrimare
non appena una ragazza truccata entra in un raggio di 6 metri, sono
un caso eccezionale)
… ma se è troppo allora a quel punto uno
usciva con Moira Orfei ed era a posto…

Ora vado a letto inorridito per i TROIAI (è proprio il caso di dirlo) che fanno queste/i ragazzine/i e mi consolerò pensando al post istruttivo di domani

 

Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 28 marzo 2008 in Riflessioni

 

2 risposte a “Il ritorno di Cioè?

  1. Manuel

    28 marzo 2008 at 22:50

    Ora però attendiamo il post istruttivo.

     
  2. Sara

    7 maggio 2008 at 20:04

    sono commossa… *_*
    sembra una di quelle e-mail/catena che non cestinerei all’istante. 

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: