RSS

Me la caverò

05 Giu

Visto che la situazione qui è critica… speriamo sia di buon auspicio; e, come dice il saggio, "che dio me la mandi bona (e magari senza mutande)"
 
Me la caverò

Occhi che mi guardano
dallo specchio osservano
occhi a volte un po’ troppo severi scrutano
per capire quanto c’è
di diverso come se
dalla faccia e dai capelli fosse semplice
intuire se quello riflesso sono ancora io
se ogni piccolo dettaglio su quel volto è proprio mio
se ce la farò ogni giorno ad affrontare tutto
quello che verrà
tutto quello che verrà

me la caverò
proprio come ho sempre fatto
con le gambe ammortizzando il botto
poi mi rialzerò
ammaccato non distrutto
basterà una settimana a letto
poi verrà da se
ci sarà anche qualche sera in cui usciranno lacrime
ci sarà anche qualche sera in cui starò per cedere
ma poi piano piano tutto passerà
senza accorgermene tutto passerà

il silenzio a volte è
peggio del rumore che
perlomeno copre il bruricare delle idee
che di notte vengono
che di notte affollano
col loro brusio il cervello e lo martellano
e fanno sembrar difficile anche ciò che non lo è
e fanno sembrare enormi anche le cose minime
così mi alzo e guardo te che dormi accanto e penso che miracolo vedi a volte accadono

me la caverò
proprio come ho sempre fatto
con le gambe ammortizzando il botto
poi mi rialzerò
ammaccato non distrutto
basterà una settimana a letto
poi verrà da se
ci sarà anche qualche sera in cui usciranno lacrime
ci sarà anche qualche sera in cui starò per cedere
ma poi col tuo aiuto tutto passerà
senza accorgermene tutto passerà

me la caverò
proprio come ho sempre fatto

poi verrà da se
ci sarà anche qualche sera in cui usciranno lacrime
ci sarà anche qualche sera in cui starò per cedere
ma poi col tuo aiuto tutto passerà
senza accorgermene tutto passerà

Annunci
 
6 commenti

Pubblicato da su 5 giugno 2006 in Musica

 

6 risposte a “Me la caverò

  1. alberto

    6 giugno 2006 at 08:58

    non hai le prove

     
  2. Manuel

    6 giugno 2006 at 13:10

    Qualcuno mi spieghi questa cosa delle prove

     
  3. Elisabetta

    6 giugno 2006 at 19:26

    c’è il corrispettivo maschile
    di
    Dio me la mandi buona?

     
  4. Marco

    6 giugno 2006 at 19:39

    Non credo… ma se vuoi puoi chiamarmi

     
  5. Marco

    6 giugno 2006 at 19:39

    (scappa via)

     
  6. Neera

    6 giugno 2006 at 20:11

    ….macco….smettila di farti manate,tra di noi dovrei essere io nn tu
     

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: